In evidenza

Archivio news
17.09.2015

Simposio Ticinese di Epatologia: le ultime novità presentate dalle eccellenze del settore

Si è tenuta oggi, presso la Sala Aragonite a Manno, l'edizione 2015 del Simposio Ticinese di Epatologia, appuntamento consolidato a livello cantonale per gettare lo sguardo sulle novità in ambito epatologico.

Durante il simposio, le sfide imposte dalle patologie epatiche sono state presentate direttamente da personalità di spicco del panorama nazionale e internazionale della medicina di alto livello che, per l'occasione, hanno condiviso i loro studi e i risultati prodotti. Sul palco, per esempio, due esponenti dell'Ospedale Universitario di Berna nonché due tra i massimi esperti mondiali di una complessa malattia epatica quale l'epatite autoimmune: Giorgina Mieli-Vergani, Responsabile dell'Unità di epatologia pediatrica del King's College Hospital di Londra, e Diego Vergani, Responsabile del Dipartimento di Immunologia della University College di Londra.

Il simposio nasce dall'iniziativa congiunta della Fondazione Epatocentro Ticino, dell'Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) e di Swiss Experts in Viral Hepatitis (SEVHep) per fornire approfondimenti utili sull'epatologia, disciplina in rapida evoluzione, sul domani delle patologie epatiche e delle relative cure.